Servizi IOSS

Soluzioni IOSS per tutti i clienti con sede al di fuori dell’UE

Il Tax Desk gestirà la tua registrazione IOSS, emetterà il tuo numero IOSS univoco e preparerà & invierà tutti i tuoi resi IOSS mensili.

Servizi IOSS

Soluzioni IOSS per tutti i clienti con sede al di fuori dell’UE

Il Tax Desk gestirà la tua registrazione IOSS, emetterà il tuo numero IOSS univoco e preparerà & invierà tutti i tuoi resi IOSS mensili.

Che cos’è l’IOSS?

L’Import One Stop Shop (IOSS) è stato introdotto dall’Unione Europea (UE) il 1° luglio 2021 per la dichiarazione e il pagamento dell’IVA sulle vendite a distanza di merci di basso valore importate da Paesi o territori non appartenenti all’UE.

Dal 1° luglio 2021 è stata rimossa l’esenzione IVA per l’importazione di merci nell’UE con un valore di spedizione non superiore a 22 €. L’IVA è ora dovuta su tutte le merci commerciali importate nell’UE indipendentemente dal loro valore. Sono esenti i dazi di importazione per le spedizioni con un valore non superiore a 150 €.

Per l’importazione di merci con un valore di spedizione non superiore a 150 €, i fornitori possono scegliere di utilizzare l’IOSS per segnalare e pagare l’IVA.

Se viene utilizzato l’IOSS, l’IVA non viene pagata al momento dell’importazione di merci idonee nell’UE. L’IVA viene invece pagata dal cliente come parte del prezzo di acquisto (al momento del check-out) e successivamente riportata e pagata dal venditore nel suo reso mensile IOSS.

Chi può utilizzare l’IOSS?

L’IOSS può essere utilizzato dai fornitori che vendono merci che soddisfano tutte le seguenti condizioni:

  • è una vendita business-to-consumer (B2C);
  • le merci vengono spedite da Paesi non appartenenti all’UE a clienti nell’UE;
  • il valore della spedizione è pari o inferiore a 150 €; e
  • la spedizione non contiene merci soggette a dazi di accisa (in genere alcol o tabacco).

Per le merci vendute attraverso mercati online, i fornitori non possono utilizzare il proprio IOSS. I mercati devono avere accordi IVA propri.

I fornitori situati sia all’interno che all’esterno dell’UE possono utilizzare l’IOSS per le transazioni idonee. I fornitori che non hanno sede nell’UE dovranno nominare un unico intermediario IVA con sede nell’UE. Un fornitore può nominare un solo intermediario IVA alla volta, indipendentemente dalla modalità di trasporto o dai vettori utilizzati per il trasporto e l’importazione.

Ha scorte nell’UE?

Dovrai registrarti per l’IVA o mantenere la tua partita IVA nei Paesi dell’UE in cui si trova il tuo stock e utilizzare potenzialmente One Stop Shop (OSS) per segnalare le vendite a distanza intra-UE.

Quali sono i vantaggi?

L’uso di IOSS non è obbligatorio

Tuttavia, se l’IOSS non viene utilizzato, l’IVA di importazione è dovuta al momento dell’importazione delle merci nell’UE. Il tuo agente logistico/di dogana pagherà l’IVA di importazione alle autorità doganali e poi la ripristinerà dal cliente o da Lei. Verranno quindi applicate spese di gestione aggiuntive e l’esperienza del cliente viene spesso compromessa. Un ulteriore onere di conformità IVA può insorgere anche se si vendono merci in base ai termini dei resi sdoganati (DDP).

Riduzione del carico di conformità

Il venditore può utilizzare una singola registrazione IOSS per segnalare e pagare l’IVA dovuta su tutte le vendite qualificanti a tutti gli Stati membri dell’UE. Se il venditore deve vendere merci secondo i termini DDP e agisce come importatore, potrebbe essere necessario registrarsi per l’IVA in più Paesi in cui i clienti hanno sede con maggiore complessità e costi.

Rilascio rapido della dogana

L’IOSS è progettato per consentire il rilascio rapido delle merci da parte delle autorità doganali, in quanto non è dovuta alcuna IVA al momento dell’importazione. Ciò comporterà una consegna rapida delle merci al cliente.

Logistica flessibile

L’utilizzo dell’IOSS semplifica anche la logistica, poiché le merci possono essere importate nell’UE in qualsiasi Stato membro, indipendentemente dallo Stato membro in cui le merci vengono spedite. Se l'IOSS non viene utilizzato, le merci possono essere importate e sdoganate solo nello Stato membro di destinazione finale, il che limita le opzioni e può comportare costi aggiuntivi.

Trasparenza verso il cliente

Al momento dell’acquisto, il cliente vedrà l’intero costo della merce e pagherà un prezzo inclusivo di IVA. Il cliente non dovrà affrontare costi imprevisti (IVA e spese di gestione aggiuntive) da pagare quando le merci vengono importate nell’UE. Ciò migliora l’esperienza del cliente e riduce i prodotti rifiutati.

Una volta ottenuto il proprio numero IOSS, è necessario che Lei

Addebiti ai clienti l’IVA pertinente su tutte le vendite qualificanti IOSS spedite all’UE presso il punto vendita;

Prepari le merci idonee da spedire in lotto di valore non superiore a 150 EURO;


Sebbene non sia obbligatorio, si consiglia di mostrare l’IVA pagata dal cliente in EURO (alla data di accettazione del pagamento) sull’IVA o sulla fattura commerciale che accompagna la merce per lo sdoganamento;

Fornisca il tuo numero IOSS al tuo fornitore di servizi logistici, per evitare che l’IVA di importazione venga addebitata al momento dell’importazione. Il vostro fornitore di logistica fornirà quindi questo numero alla dogana tramite la dichiarazione doganale. Utilizzi il numero IOSS solo per le importazioni di merci idonee vendute sul proprio sito web. Per le merci vendute tramite mercati online, è necessario seguire le istruzioni fornite dal mercato;


Invii un reso mensile IOSS allo Stato membro di identificazione per tutte le forniture idonee di merci vendute ai clienti nell’UE. Il servizio IOSS del Tax Desk gestirà questo per Lei, compresa la preparazione e l’invio della restituzione mensile dell’IOSS;

Effettui un pagamento mensile allo Stato membro di identificazione dell’IVA dovuta come dichiarato nella dichiarazione IVA IOSS (questo pagamento dovrà essere effettuato tramite il proprio intermediario IVA e il banco fiscale fornirà tutte le istruzioni di pagamento mensile pertinenti se l’utente si iscrive al nostro servizio di conformità IOSS); e


Tenga traccia di tutte le vendite IOSS idonee per 10 anni per soddisfare potenziali verifiche da parte delle autorità fiscali dell’UE.

Spese di servizio

Il corrispettivo per la conformità annuale all’IOSS, compresi i servizi di intermediazione IVA e la registrazione all’IOSS, è il seguente:

Prodotto di livello 1

800 €all’anno
  • Fino a 500 pacchi in un periodo di 12 mesi

Livello 2

2.500 €all’anno
  • Fino a 2.500 pacchi in un periodo di 12 mesi

Livello 3

4.800 €all’anno
  • Pacchi illimitati in un periodo di 12 mesi